688 Views |  Like

Hummus

Non ho mai nascosto la mia passione per la cucina mediorientale e dove mi trovo ora ho la fortuna di avere a portata di mano moltissimi ristoranti libanesi, siriani, marocchini molto validi che preparano cucina tipica. Spesso anche nelle feste paesane ci sono stand di spezie o cibo mediorientale, la ragione è per la grossa affluenza di nord africani in questa zona della Francia e non nascondo che camminando per il centro città ci si trovi di frequente in netta minoranza!

Tra le ricette che sono riuscita a replicare a casa e che decisamente non mi hanno delusa c’è l’hummus, un must della cucina araba. Per chi non lo conoscesse l’hummus è una salsa a base di ceci e tahine (crema di sesamo) aromatizzata con aglio, limone, olio, paprika e prezzemolo e gustato spalmato sul pane azzimo o sulla pita come antipasto oppure in accompagnamento dei felafel (polpettine speziate di ceci) o di carni grigliate.

La sua diffusione comprende tutto il medioriente ed è un alimento conosciuto ed apprezzato anche tra gli ebrei, tanto che è stato proclamato piatto nazionale israeliano. In Libano però c’è stata però una petizione per proteggere l’hummus come piatto unico libanese, soprattutto contro Israele che pare abbia “rubato” diversi piatti libanesi. Le controversie sul cibo sono sempre poco chiare perchè spesso non si possono ritrovare chiaramente le origini di un piatto, proprio come in questo caso.

Si dice infatti che la sua storia si perda nei secoli (e infatti gli ingredienti utilizzati sono alla base della cucina araba da sempre), ma in realtà compare nei libri di cucina egiziani solo nel XIII secolo d.C.; vi sono però moltissime varianti che lo precedono come una purea fredda di ceci, aceto, limoni in salamoia, spezie e olio (senza tahine e aglio) o l’hummus kasa con aceto, spezie e noci (senza limone ed aglio).

La mia presentazione

La mia presentazione

Le presentazione di questo piatto viene fatta generalmente con una girata d’olio d’oliva, un pizzico di paprika e del prezzemolo tritato fresco, ma si possono trovare moltissime aggiunte: pomodori e/o cetrioli a cubetti, ceci interi, vari mix di spezie come il sommacco o frutta secca come i pinoli.

Gli ingredienti per una ciotola come quella della foto sono:

  • Ceci lessati 1 tazza
  • Acqua di cottura dei ceci q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Alloro 1 foglia
  • Tahine 2 cucchiai abbondanti
  • Succo di 1 limone
  • Sale q.b.
  • Olio, paprika e prezzemolo per decorare

Il procedimento spiegato passo a passo, con un piccolo trucco assolutamente da provare, è nel mio blog di ricette a questa pagina.